BioLaw Journal - Rivista di BioDiritto https://teseo.unitn.it/biolaw <p><em>Rivista di BioDiritto – BioLaw Journal</em> (ISSN 2284-4503) è una rivista giuridica online e peer reviewed, che approfondisce i rapporti tra diritto e scienza in prospettiva comparata. In un'ottica interdisciplinare, la <em>Rivista</em> accoglie contributi negli ambiti del diritto, delle scienze della vita, della bioetica e dell'intelligenza artificiale.</p> <p>Nella <em>Rivista</em> sono pubblicati saggi, note a sentenza e recensioni che, attraverso un approccio rigorosamente scientifico, rappresentano un inedito punto di riferimento per accademici, giuristi, professionisti e studenti, nell'ambito del biodiritto, a livello nazionale, europeo e internazionale.</p> <p>Dal 2018 BioLaw Journal è stata inserita dall'Anvur nell'Elenco delle riviste di Classe A per i Settori Concorsuali dell'Area 12.</p> it-IT biodiritto@gmail.com (Progetto BioDiritto) biodiritto@gmail.com (Progetto BioDiritto) Sat, 01 Oct 2022 19:56:18 +0000 OJS 3.3.0.8 http://blogs.law.harvard.edu/tech/rss 60 Tanto tuonò che piovve: l’aborto, la polarizzazione politica e la crisi democratica nell’esperienza federale statunitense https://teseo.unitn.it/biolaw/article/view/2377 <p>Il diritto all’interruzione volontaria della gravidanza rappresenta, da sempre, nel contesto sociale e giuridico statunitense, un argomento di acceso dibattito in quanto costituisce un tema emblematico della difficoltà nel raggiungere, in una società altamente polarizzata un compromesso su di un tema etico che intreccia, inevitabilmente, in qualunque tentativo di bilanciamento, diritti e valori spesso del tutto contrapposti. Il percorso giurisprudenziale e normativo attraverso il quale, nell’esperienza nordamericana, si è snodato il tema del diritto all’aborto è fra i più critici e offre allo studioso numerose occasioni di valutazione dell’ordinamento sotto diversi punti di vista. Il presente contributo si propone di ripercorrere le tappe fondamentali, nell’ambito dell’esperienza statunitense, della complessa e criticata affermazione giurisprudenziale del diritto all’interruzione volontaria della gravidanza illustrando gli articolati risvolti con il quale esso si confronta nella società americana la quale, nell’attuale fase di grave polarizzazione politica e sociale del Paese, esaspera i conflitti ideologici e rinnova tensioni sociali storiche evidentemente non ancora del tutto pacificate finendo, peraltro, per produrre un’alterazione nei ruoli e nei rapporti istituzionali fra i poteri.</p> Laura Fabiano Copyright (c) 2022 https://creativecommons.org/licenses/by-nc-nd/4.0 https://teseo.unitn.it/biolaw/article/view/2377 Sat, 01 Oct 2022 00:00:00 +0000 Access to genetic resources between biodiversity protection and intra-generational solidarity https://teseo.unitn.it/biolaw/article/view/2378 <p>&nbsp;&nbsp;</p> Rossana Pennazio Copyright (c) 2022 https://creativecommons.org/licenses/by-nc-nd/4.0 https://teseo.unitn.it/biolaw/article/view/2378 Sat, 01 Oct 2022 00:00:00 +0000 Big healthcare data sets: circolazione e nuove forme di appartenenza https://teseo.unitn.it/biolaw/article/view/2379 <p>La digitalizzazione della sanità persegue interessi generali finalizzati ad incentivare l’assistenza medica e a migliorare gli standard qualitativi dei sistemi sanitari, valorizzando il carattere predittivo della medicina. Tali obiettivi sono perseguibili soprattutto grazie alla raccolta su larga scala di dati sanitari, la cui disciplina, tuttavia, essendo modellata sulla raccolta dei dati individuali, non offre sicura tutela né all’autodeterminazione informativa né alla privacy degli utenti-pazienti. In tale contesto, la proposta ricostruttiva degli <em>healthcare data sets</em> come risorse a gestione partecipata consente di recuperare il ruolo attivo del consenso, individuando un autonomo statuto normativo e una nuova forma di appartenenza dei dati, capace di garantire una effettiva protezione degli interessati.</p> Elisabetta Errigo Copyright (c) 2022 https://creativecommons.org/licenses/by-nc-nd/4.0 https://teseo.unitn.it/biolaw/article/view/2379 Sat, 01 Oct 2022 00:00:00 +0000 Due anni di COVID-19: cosa abbiamo imparato sul tema “Proprietà intellettuale e vaccini?” https://teseo.unitn.it/biolaw/article/view/2386 <p>&nbsp;&nbsp;</p> Nicola Lucchi Copyright (c) 2022 https://creativecommons.org/licenses/by-nc-nd/4.0 https://teseo.unitn.it/biolaw/article/view/2386 Sat, 01 Oct 2022 00:00:00 +0000 38th Annual Meeting of the European Society of Human Reproduction and Embryology: i principali temi della medicina riproduttiva al crocevia tra scienza, etica e diritto https://teseo.unitn.it/biolaw/article/view/2380 <p>L’interdisciplinarità è il principio chiave dei lavori del congresso annuale della European Society of Human Reproduction and Embryology (ESHRE), svoltosi a Milano tra il 3 e il 6 luglio 2022. Una preziosa occasione di scambio, approfondimento e aggiornamento nell’ambito della medicina riproduttiva. Il presente lavoro intende quindi presentarne in sintesi i risultati più rilevanti per innovazione scientifica e sfide etico-legali.</p> Tullia Penna Copyright (c) 2022 https://creativecommons.org/licenses/by-nc-nd/4.0 https://teseo.unitn.it/biolaw/article/view/2380 Sat, 01 Oct 2022 00:00:00 +0000 Medical involvement in procreation in Greek Law https://teseo.unitn.it/biolaw/article/view/2387 <p>&nbsp;&nbsp;</p> Andreas-Nikolaos Koukoulis Copyright (c) 2022 https://creativecommons.org/licenses/by-nc-nd/4.0 https://teseo.unitn.it/biolaw/article/view/2387 Sat, 01 Oct 2022 00:00:00 +0000 Disciplina dell’intelligenza artificiale e intelligentizzazione della giustizia in Cina https://teseo.unitn.it/biolaw/article/view/2389 <p>Il legislatore cinese ha delineato un complesso quadro normativo allo scopo di regolare il ricorso all’intelligenza artificiale e costruire un nuovo modello di governance nazionale capace di integrare i settori politico, giuridico, industriale, commerciale, finanziario, ambientale e quello del credito sociale. Gli sforzi puntano a sviluppare un’IA sempre più affidabile e sicura, fondamento di uno stato di diritto intelligente. L’intelligentizzazione della giustizia opera sulla costruzione di database, la regolamentazione del processo telematico, la creazione delle <em>Mobile Micro Court</em> e delle <em>internet court</em>, e arriva fino allo sviluppo di un sistema di gestione dei casi assistita da IA. Tale processo di intelligentizzazione non è solamente un espediente tecnico per rendere la gestione del conflitto più efficiente, ma anche una risposta alle esigenze del sistema di responsabilità giudiziale dei giudici. Si va verso un nuovo paradigma di giustizia digitale, declinato secondo la cultura giuridica cinese.</p> Ivan Cardillo Copyright (c) 2022 https://creativecommons.org/licenses/by-nc-nd/4.0 https://teseo.unitn.it/biolaw/article/view/2389 Sat, 01 Oct 2022 00:00:00 +0000 Creative AI: The Complex Relationship between Human Inventiveness and Intellectual Property https://teseo.unitn.it/biolaw/article/view/2381 <p>&nbsp;&nbsp;</p> Migle Laukyte, Nicola Lucchi Copyright (c) 2022 https://creativecommons.org/licenses/by-nc-nd/4.0 https://teseo.unitn.it/biolaw/article/view/2381 Sat, 01 Oct 2022 00:00:00 +0000