Il difficile bilanciamento tra dignità del feto e autodeterminazione della donna: analisi normativa della sepoltura dei feti nelle realtà statunitense e italiana

Autori

  • Beatrice Perego

DOI:

https://doi.org/10.15168/2284-4503-2574

Parole chiave:

Sepoltura, feti abortiti, disciplina mortuaria, smaltimento di rifiuti speciali, autodeterminazione

Abstract

Il presente contributo, attraverso l’analisi della normativa italiana e della giurisprudenza statunitense in tema di sepoltura dei feti abortiti, intende evidenziare gli effetti dell’imposizione di obblighi giuridici in tale materia sui diritti di libertà di coscienza, religione e scelta della donna, costituzionalmente garantiti. Le esperienze analizzate evidenziano come le discipline introdotte al fine di tutelare la dignità del concepito si pongono come ostacolo, tanto all’accesso alla pratica abortiva, quanto alla piena autodeterminazione della donna.

##submission.downloads##

Pubblicato

2023-03-18

Come citare

1.
Perego B. Il difficile bilanciamento tra dignità del feto e autodeterminazione della donna: analisi normativa della sepoltura dei feti nelle realtà statunitense e italiana. BioLaw [Internet]. 18 marzo 2023 [citato 18 maggio 2024];(1S):375-86. Available at: https://teseo.unitn.it/biolaw/article/view/2574

Fascicolo

Sezione

Tematiche attuali all’inizio della vita: diritti fondamentali e nuove tecnologie