Maltrattamento e violenza contro le donne durante l’assistenza al parto: una questione fondamentale nell’ambito dei diritti umani

Autori

  • Paola Delbon

DOI:

https://doi.org/10.15168/2284-4503-2759

Parole chiave:

violenza ostetrica, diritti umani, rispetto dell’autonomia, consenso informato, servizi di salute riproduttiva

Abstract

Maltrattamento e violenza contro le donne durante l’assistenza al parto non sono soltanto questione di qualità dell’assistenza, ma di tutela dei diritti umani (il diritto alla vita, alla salute, all’integrità fisica, alla riservatezza, alla libertà da discriminazione, all’autonomia). Le diverse manifestazioni di questo fenomeno possono essere ricondotte sia a un livello individuale, sia a un livello strutturale e sistemico; una definizione del fenomeno comprensiva di entrambi i livelli può essere utile al fine di individuare le misure atte a modificare leggi, regolamenti e consuetudini e prevenire e contrastare il fenomeno in esame.

##submission.downloads##

Pubblicato

2023-10-05

Come citare

1.
Delbon P. Maltrattamento e violenza contro le donne durante l’assistenza al parto: una questione fondamentale nell’ambito dei diritti umani. BioLaw [Internet]. 5 ottobre 2023 [citato 18 maggio 2024];(3):191-206. Available at: https://teseo.unitn.it/biolaw/article/view/2759

Fascicolo

Sezione

Saggi