Comunità indigene e gruppi migranti Dissenso, Trasformazione, Reinvenzione

Autori

  • Anna Loretoni

DOI:

https://doi.org/10.15168/2284-4503-2886

Parole chiave:

Migrazioni, spazio pubblico, popolo, democrazia deliberativa, genere

Abstract

Il saggio analizza la riflessione delle scienze sociali in tema di migrazioni focalizzandosi sulle diverse forme di convivenza tra nativi e migranti. Dopo aver preso in esame le varie configurazioni dello spazio pubblico, l’autrice propone una riflessione sul concetto di popolo come dimensione giusgenerativa, aperta e controvertibile, segnata dall’interazione tra culture maggioritarie e identità culturali minoritarie. Alla luce delle potenzialità della democrazia deliberativa e della distinzione tra accordo morale e politico, il saggio esamina alcuni casi specifici relativi alla presenza dell’Islam in Europa. L’affaire du foulard e il matrimonio combinato vengono così letti nella prospettiva degli studi di genere, che ne propongono una interpretazione critica e ambivalente

##submission.downloads##

Pubblicato

2023-12-20

Come citare

1.
Loretoni A. Comunità indigene e gruppi migranti Dissenso, Trasformazione, Reinvenzione. BioLaw [Internet]. 20 dicembre 2023 [citato 27 febbraio 2024];(4):19-27. Available at: https://teseo.unitn.it/biolaw/article/view/2886

Fascicolo

Sezione

Focus on