L’interruzione volontaria di gravidanza in Francia. Verso la definitiva costituzionalizzazione del diritto all’aborto?

Autori

  • Marta Fasan

DOI:

https://doi.org/10.15168/2284-4503-2578

Parole chiave:

Interruzione volontaria di gravidanza, costituzionalismo, autodeterminazione, Francia, Dobbs v. Jackson

Abstract

Il tema dell’aborto si è trovato al centro del dibattito politico, sociale e costituzionalistico negli ultimi anni. Le novità normative introdotte in questa materia, tra cui spicca quanto accaduto con la sentenza Dobbs v. Jackson, dimostrano quanto il diritto della donna di autodeterminarsi liberamente nelle scelte procreative sia ancora fragile e necessiti di essere tutelato in modo più efficace. Il presente contributo si propone di analizzare il modello di disciplina francese in tema di IVG e di esaminare come le recenti modifiche normative vadano nella direzione di rafforzare il diritto all’aborto e la sua tutela dal punto di vista costituzionale.

##submission.downloads##

Pubblicato

2023-03-18

Come citare

1.
Fasan M. L’interruzione volontaria di gravidanza in Francia. Verso la definitiva costituzionalizzazione del diritto all’aborto?. BioLaw [Internet]. 18 marzo 2023 [citato 23 giugno 2024];(1S):417-33. Available at: https://teseo.unitn.it/biolaw/article/view/2578

Fascicolo

Sezione

Dobbs in transnational perspective: tendenze restrittive e aperture riformatrici