L’accesso ai servizi socio-sanitari da parte dei migranti tra tutela della salute e salvaguardia dell’identità culturale

Autori

  • Franca Meola

DOI:

https://doi.org/10.15168/2284-4503-2890

Parole chiave:

Immigrazione, servizio socio-sanitari, identità culturale, diritto alla salute degli immigrati, medicina delle migrazioni, l’accessibilità ai servizi socio-sanitari, la fruibilità dei servizi socio-sanitari

Abstract

Lo scritto indaga sulle problematiche connesse alla tutela della salute degli immigrati, affrontando nello specifico le questioni concernenti l’accessibilità e la fruibilità dei servizi socio-sanitari da parte delle popolazioni dei migranti. In questa prospettiva, quindi, l’analisi si concentra sulla disamina dei molti ostacoli che, a favore di costoro, ad oggi ancora si frappongono ad un effettivo godimento delle prestazioni in questione.

##submission.downloads##

Pubblicato

2023-12-20

Come citare

1.
Meola F. L’accesso ai servizi socio-sanitari da parte dei migranti tra tutela della salute e salvaguardia dell’identità culturale. BioLaw [Internet]. 20 dicembre 2023 [citato 27 febbraio 2024];(4):73-99. Available at: https://teseo.unitn.it/biolaw/article/view/2890

Fascicolo

Sezione

Focus on